Cultural Street. Londra compressa dopo Brexit

londonÈ l’alba. Dopo più di venti anni mi ritrovo su un aereo per Londra. Sono talmente assonnata che non vedo l’ora di chiudere gli occhi. Non m’importa delle vostre spiegazioni su come prendere ossigeno o su come scivolare sull’ala in caso di disastro aereo. Voglio solo dormire. Mentre attendo che si sistemi il mio vicino, mi accorgo di una piccola mosca. La scaccio lontano da me. Ritorna...

VAI ALL'ARTICOLO


Made with love by Joline. All rights Reserved.