• News
  • Patrizia Muzzi

Intervista a Silvio Salvi UniBo | Una Buonissima Verza No OGM. Si, ma con il CRISPR

unnamed 1È di questi giorni la notizia che il professor Stefan Jansson dell’Umeå Plant Science Centre (UPSC) e il giornalista Gustaf Klarin hanno gustato in diretta radiofonica un bel piatto di tagliatelle condite con la verza. La novità non consisteva nel fatto che le tagliatelle fossero buone, o meglio, non solo che fossero buone, come i due simpatici svedesi hanno spiegato agli ascoltatori, ma che la verza in questione fosse stata modificata geneticamente in laboratorio grazie ad una recente tecnica d’ingegneria genetica denominata Crispr – Cas9 (Clustered Regularly Interspaced Short Palindromic Repeats)...

VAI ALL'ARTICOLO


Made by Patrizia Muzzi. All rights Reserved.